Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Modena

Agenzia delle Entrate: no all’obbligo IVA per i medici dipendenti, in rapporto esclusivo, che effettuano prestazioni medico legali solo in via occasionale.

Con la risoluzione n. 88/E del 19 ottobre 2015 l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che nel caso dei medici dipendenti – a rapporto esclusivo - che svolgono prestazioni medico legali in via del tutto occasionale non si applica l’obbligo dell’apertura della partita iva né l’emissione della fattura elettronica.