Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Modena

Medicine non convenzionali: l'Ordine di Modena istituisce gli Elenchi dei medici e degli odontoiatri esercenti l'agopuntura, la fitoterapia e l'omeopatia

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Modena nel dare attuazione all’Accordo Stato-Regioni del 7 febbraio 2013 e sulla base dell’indirizzo della propria Federazione Nazionale ha deliberato l’istituzione degli Elenchi  dei medici chirurghi e degli odontoiatri (distinti per disciplina) esercenti l’agopuntura, la fitoterapia e l’omeopatia, a tutela della salute dei cittadini e a garanzia del corretto esercizio della professione.

Nella fase transitoria, che si concluderà  il 6 febbraio 2016, prevista dall’Accordo Stato—Regioni  in attesa che i soggetti pubblici e privati adeguino i programmi didattici alle metodologie formative di cui all’Accordo stesso, i colleghi interessati all’iscrizione negli elenchi dovranno dichiarare di  essere in possesso di almeno uno  dei requisiti previsti dall’art. 10 dell’Accordo.

Conclusa la fase transitoria l’iscrizione negli elenchi degli Ordini è subordinata unicamente al possesso dell’attestato rilasciato dai soggetti pubblici e privati accreditati alla formazione che, nel frattempo, avranno provveduto ad adeguare l’iter formativo in linea con i criteri definiti dall’Accordo Stato-Regioni.

La Commissione ordinistica appositamente designata valuterà la conformità delle richieste pervenute  dai colleghi per l’inserimento negli Elenchi.

Ulteriori informazioni e domanda disponibili su questo sito alla sezione modulistica