Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Modena

Niente Irap al medico convenzionato

La CTR della regione Sicilia ha emesso una sentenza con la quale stabilisce la non assoggettabilità all’IRAP di un medico di medicina generale 

che ha dimostrato di percepire oltre il 90% dei propri compensi per l’attività convenzionata con il SSN. La sentenza assume maggiore rilievo in quanto è presente nello studio anche una segretaria part-time.