Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Modena

N. 32 settembre 2017

In questo numero:

 

v    Corso per Emergenza Sanitaria Territoriale: scadenza 20 settembre 2017

Pubblicato sul BUR n. 245 del 5 settembre l’avviso per la  partecipazione al corso (AUSL Reggio Emilia) per il conseguimento dell’idoneità all’esercizio dell’attività di Emergenza Sanitaria Territoriale. Il termine per la presentazione è fissato nel 20 settembre 2017.

 

v    CPO – CUP incontri in Piazza Grande con i professionisti e le professioniste modenesi

Invitiamo i colleghi e consultare il programma che si svolge nell’arco di 3 mesi sottolineando in particolare l’incontro di giovedì 21 settembre dalle ore 18.15 che vede la partecipazione alcuni colleghi impegnati in vari ambiti professionali. Visualizza il programma

 

v    Certificato medico di gravidanza telematico: istruzioni per la compilazione

Essendo pervenute all’Ordine numerose richieste di chiarimento relative alla compilazione del certificato di gravidanza previsto nella circolare 82 dell’INPS (04.05.2017), riteniamo opportuno fornire un supporto -elaborato dalla D.ssa Letizia Angeli- per ottimizzare le modalità di invio telematico. Ricordiamo che sono abilitati tutti i medici del Servizio Sanitario Nazionale (ginecologi in primis) e i medici convenzionati previa acquisizione del PIN all’INPS.

Vedi le procedure operative.

 

v    Nuovi corsi di medical english di I – II e III livello

Anche quest’autunno l’Ordine di Modena organizza corsi rivolti agli iscritti interessati ad apprendere e utilizzare il linguaggio appropriato della lingua inglese durante lo svolgimento dell’attività professionale. L’inserimento nel corso di I II o III livello verrà concordato con le insegnanti nella prima serata. I corsi si svolgeranno presso la sede dell’Ordine dal 3 ottobre al 7 dicembre 2017 dalle ore 20 alle 21.30 e sono accreditati ECM. Visualizza date e modalità di partecipazione.

 

v    16 settembre convegno a Modena sulla responsabilità professionale. Cosa cambia con la legge 24.

Alla presenza di politici, avvocati, ordinisti e direttori di azienda sanitaria saranno  approfonditi  i temi della responsabilità professionale in ambito civile e penale dopo l’approvazione della legge. In particolare si valuteranno le innovazioni ma anche le criticità di una normativa tanto a lungo attesa e che modifica il profilo delle responsabilità mediche. Visualizza programma e modalità di iscrizione.